2/5/2015 - Attento ai Cookie del tuo Sito internet!

Se il Sito web della tua Azienda fa uso di Cookie di profilazione, entro il 2 Giugno 2015 devi adeguarlo fornendo ai visitatori le dovute informazioni in merito al loro utilizzo.
In caso di mancato rispetto della disciplina in materia di Cookie le sanzioni previste sono:
- sanzione amministrativa da € 6.000,00 a € 36.000 per l’omessa informativa o la informativa inidonea;
- sanzione amministrativa da € 10.000 a € 120.000 per l’installazione di Cookie senza il preventivo consenso degli utenti;
- sanzione amministrativa da € 20.000 a € 120.000 per l’omessa o incompleta notificazione al Garante.

Lo staff di Xtranet, da sempre attento alla messa a norma dei servizi offerti ai propri Clienti, è a tua disposizione per analizzare il tuo sito web al fine di verificarne la conformità alla nuova normativa europea. Perciò non rischiare! Contattaci subito per un preventivo.

I Cookie HTTP sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio i siti web preferiti o, in caso di acquisti via Internet, il contenuto dei loro “carrelli della spesa”.
Occorre distinguere tra Cookie tecnici e Cookie di profilazione.
I Cookie tecnici sono quelli che servono per offrire una buona esperienza di navigazione all’utente, raccolgono i dati utili a questo scopo e quindi non si tratta di dati personali o sensibili. Questo tipo di Cookie non è soggetto alla normativa in questione.
I Cookie di profilazione e i Cookie di terze parti sono invece quelli che raccolgono informazioni sull’utente, informazioni che consentono di fare pubblicità mirata sull’utente in questione tramite campagne di remarketing e non solo. Anche i Cookie di Analytics, che ci permettono di conoscere il comportamento dell’utente, sono considerati Cookie di profilazione e quindi soggetti alla normativa che entrerà in vigore il 2 giugno.

Con il provvedimento n. 229 datato 8 maggio 2014 e pubblicato con comunicato in gazzetta ufficiale il 3 giugno 2014, il Garante per la privacy ha individuato le modalità semplificate per rendere agli utenti l’informativa on line sull’uso dei Cookie ed ha fornito indicazioni per acquisire il consenso, quando richiesto dalla legge. Ricordiamo che la legge a cui ci si riferisce è del maggio 2011, deliberata dal parlamento Europeo in merito all’obbligo per i siti web di richiedere il permesso agli utenti di utilizzare Cookies. La legge, già denominata EU Cookie Law, è un ammenda ad alcune precedenti direttive sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. L’Italia ha approvato la legge con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 1 giugno 2012. Pertanto entro il 2 giugno 2015 devono essere realizzate le misure necessarie per l'adeguamento al provvedimento.