Obbligo di Legge entro il 30 Giugno 2013

Imprese individuali
Sono tenute a comunicare il proprio indirizzo di PEC le Imprese individuali che si iscrivono al Registro delle Imprese o all'Albo delle Imprese Artigiane.

La legge di conversione 221/2012 ha ridotto i tempi previsti dal DL 179/2012 per l'adeguamento delle Imprese individuali attive, che devono ora affrettarsi a depositare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata presso l'ufficio del Registro delle Imprese competente entro la fine di Giugno.

Imprese costituite in forma societaria:
sono tenute a comunicare il proprio indirizzo PEC al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A.

Professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato: sono tenuti a comunicare il proprio indirizzo PEC ai rispettivi Ordini o Collegi.

Traffico dati illimitato
Dimensione max singola email 30 MB
Numero max destinatari singola email 50
Accesso dai più comuni client di posta Outlook, Thunderbird, Mail, Entourage
Ricevuta di avvenuta/mancata consegna
Tempo max consegna ricevute di accettazione 30 minuti
AntiVirus aggiornato ogni ora
AntiSpam
Inoltro automatico ad altro indirizzo email
Accesso Webmail Explorer, Firefox, Chrome
Modifica password personale
Filtri e regole personalizzabili su email in arrivo
Ricezione email non certificate
Garanzia identità del mittente
Dichiarazione di certificazione casella email e pubblicazione Registro CNIPA
Conservazione dei file Log di Registro 30 mesi
Garanzia di disponibilità del Servizio SLA 99,8%
Interoperabilità con gli altri Gestori
Certificazione di conformità sistema Qualità UNI EN ISO 9001:2000
Assicurazione rischi attività e danni da terzi

Velocità e facilità d'uso
Il servizio PEC di Xtranet è compatibile con i più diffusi client di posta elettronica (Outlook, Thunderbird Mail, etc.) utilizzando i protocolli POP3s, IMAPs ed SMTP. Inoltre è possibile accedervi da qualunque pc connesso ad internet con un browser (Explorer, Firefox, Chrome, etc)

Risparmio di tempo e denaro
Con il servizio Xpec di posta elettronica certificata è finalmente possibile sostituire la posta tradizionale cartacea per Raccomandata con ricevuta di ritorno, migliorando il processo di gestione della corrispondenza inviata e ricevuta attraverso i servizi postali tradizionali, con conseguente risparmio in termini di tempi e costi.

Manuale Operativo